Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Un Solo Esercizio Contro Miopia e Astigmatismo

Scritto da Guido • Giovedì, 5 gennaio 2017


Pensavate che mi fossi arreso nella mia sfida con la miopia? Eeeeh no!


E' vero che questo è l'anno in cui mi dedicherò principalmente alle tecniche energetiche, ma non lascio indietro niente.

Ora voglio dare piena fiducia a quel pioniere creativo che si chiama Gustavo Guglielmotti e che da un paio di anni porta avanti la sua battaglia contro i difetti della vista.

La sua teoria attuale, che potrebbe anche essere del tutto sbagliata e prevede la necessità di allungare il nervo ottico, porta avanti un solo esercizio di potenziamento dei muscoli oculari, che lui chiama Lower. Semplice. Molto semplice.

Secondo Gustavo "I problemi di vista sono conseguenza di una sola cosa. L'allungamento e la contrazione del nervo ottico. Il primo crea l'ipermetropia e il secondo crea la miopia."

In pratica il suo metodo, che è bene illustrato nel suo ebook acquistabile sul suo sito, consiste nel forzare la muscolatura degli occhi in diagonale verso il basso.

Voglio dare credito a Gustavo con 20 ore di pratica su questa tecnica. In realtà ho già cominciato intorno a Natale e sono andato avanti senza praticamente nessun risultato e senza nemmeno sentire gli occhi affaticati.

Fino ad oggi. Oggi ho cominciato ad avere delle buone schiarite di dettaglio alla guida dell'auto. Sarà quello? Non sarà quello? Non lo so e non lo posso sapere ora.

Attualmente sono a circa un'ora e mezza di pratica globale. Porto avanti la mia sperimentazione e poi vediamo cosa succede.
Un solo esercizio. Semplice. Molto semplice.

Ah. Sto continuando a portare avanti la mia abitudine del niente occhiali in casa ed il meno possibile fuori casa. Leggo ad una distanza che mi permette un leggero allenamento alla focalizzazione.
| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.68 of 5, 47 vote(s) 1739 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

6 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Ciao.
    Anche io mi alleno facendo lower quotidianamente. Ora sti avendo grandi risultati...tempo fa invece lo mollai e poi ripreso. A te come va?
  2. Ciao Rosanna, mi fa molto piacere. Purtroppo io non sto avendo gli stessi tuoi risultati. Mi puoi parlare un po' della tua esperienza e di come ti alleni? Grazie mille!
  3. Ciao
    Scusami per l'enorme ritardo ma mi collego poco ultimamente.
    Comunque, quando ti scrissi il commento facevo solo Lower e grazie a esso i risultati sono stati sorprendenti. Da qualche settimana sto abbinando a Lower alcuni esercizi di Bates (conosci?) e credimi sto velocizzando i miglioramenti....ogni giorno vedo sempre meglio.
    Ora cerco di spiegarti cosa faccio.
    Come primo esercizio faccio Lower (con gli occhi aperti cerco di spingere più che posso in basso obliquo....per farti capire come se punti sull'orologio a 35)
    Come secondo esercizio, porto gli occhi a destra e a sinistra velocemente, più veloce che posso
    Come terzo esercizio, sempre gli occhi destra e sinistra ma lentamente e quando arrivo all'estremo destro mi fermo e mi sforzo di portarli ancora più all'estremità possibile per cinque secondi, dopo di che faccio lo stesso all'estremo destro
    Come quarto esercizio, muovo il dito a destra e a sinistra e lo seguo con gli occhi tenendo la testa immobile
    Come quinto ed ultimo esercizio, faccio vicino - lontano...metto il mio dito davanti al mio viso e lo guardo per 5 secondi e poi guardo una cosa molto distante da me per altri 5 secondi....e poi ripeto
    Ogni tanti faccio sunning (occhi chiudi verso il sole) ma a meno che non stai a mare é un vero suicidio con questo caldo
    Il tutto faccio 30 ripetizioni.
    Ecco quello che faccio e non ti dico che miglioramenti
    Spero davvero di essermi spiegata bene. Se poi hai qualche dubbio non esitate a chiedere ????
    Ciao
    Ps: Spero non ti dispiace se ti ho dato del tu
  4. Rosanna: per il secondo e il terzo esercizio muovi gli occhi a destra e a sinistra, ma in obliquo in basso (come per il Lower) oppure in orizzontale?
    Grazie.
  5. Inoltre Rosanna: pratichi anche qualche altro esercizio (tipo palming)?
    Non temi che forzando continuamente il nervo ottico questo possa portare per esempio ad un disallineamento dei due occhi oppure ad un qualche danno al nervo stesso (quando spingo forte, anche io pratico Lower, ho un po' di timore che il nervo possa appunto avere qualche problema. Grazie.
  6. Ti sei spiegata benissimo ed arrivi proprio al momento giusto. Supergentilissima. Vado subito a praticare! :-)

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
If you enter your twitter name, your timeline will get linked to your comment.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.